I nostri piedi, tanto importanti e tanto bistrattati… Spesso dimentichiamo di averli, almeno fintanto che non si “fanno sentire”.
E dunque, oggi parliamo delle prime, semplici regole da seguire per coccolare e far star bene i nostri piedi.

I 5 “NO”:

1) Non tagliare le unghie troppo corte;
2) Non utilizzare scarpe improprie (troppo strette, troppo alte…);
3) Non camminare scalzi in luoghi pubblici (docce, spogliatoi, palestre…);
4) Non utilizzare attrezzi impropri e non sterilizzati per la rimozione di calli e/o duroni;
5) Non utilizzare fonti di calore direttamente a contatto con la cute.

 

I 5 “SÌ”:
1) Asciugare sempre bene il piede, dopo il pediluvio, soprattutto tra le dita;
2) Utilizzare la pietra pomice per ridurre gli ispessimenti cutanei;
3) Utilizzare una crema idratante per mantenere morbida la cute (non tra le dita!);
4) Sottoporre all’attenzione medica eventuali anomalie (nei, arrossamenti, ispessimenti cutanei, lesioni);
5) Utilizzare calze in fibra naturale (cotone, lana, seta) e calzature prodotte con materiali di buona qualità.

Come diceva Giobbe Covatta: “basta poco, che ce vò?”.

Leave a comment